Argoutsaria


Nell'antichità la gente trovava sollievo nel cuore dell'inverno celebrando Dioniso, il dio della vite, del vino e dell'allegria. Così nacquero i Dionisia invernali. Ora questa tradizione antica sopravvive in tanti luoghi della Grecia moderna. Una delle interpretazioni più spettacolari sono gli “Argoutsaria” nel paese di Kleisoura, vicino a Kastoria per il primo di Gennaio. La parola “Argoutsaria” viene dal latino “rogatores”: mendicanti! Gli antichi celebratori si mascheravano da mendicanti per evitare le persecuzioni della chiesa cristiana prima e dello stato ottomano dopo. Il costume si è trasmesso di generazione in generazione e così è arrivato ai giorni nostri come una viva testimonianza delle antiche tradizioni e dei riti.

PACCHETI TURISTICI